Qual è il miglior hosting economico?

La giungla degli hosting è davvero variegata sia per fasce di prezzo che per offerte proposte.

Per servizi con prestazioni elevate le soluzioni più conveniente vengono sempre dall’estero e in particolare dagli USA.

Per soluzioni economiche invece conviene rivolgersi in Italia. Questo genere di hosting rivolto ad utenti non espertissimi è quello che richiede semplicità d’uso e buona assistenza, cose che è certamente più facile avere in italiano.

Venendo al quesito di questo post, senza troppi giri di parole e senza fare inutili elenchi, il miglior hosting economico in Italia secondo la mia personale esperienza è Tophost, con un netto distacco nel rapporto qualità/prezzo rispetto a tanti altri.

Con poco meno di 11 euro (iva compresa) si può avere il piano Topweb, che comprende:

  • Registrazione di un dominio a scelta tra le estensioni .IT .COM .NET .ORG .INFO .EU;
  • 500 mega di spazio web (server Apache con PHP e CGI);
  • 4 database MySql;
  • gestione della posta elettronica;
  • gestione dei DNS del dominio;
  • altri servizi accessori inclusi nel prezzo;

Servizio Hosting a buon prezzoOppure si può scegliere tra le altre offerte disponibili, ottimo anche il servizio TopName per la registrazione del solo dominio.

Di servizi simili devo dire che ho provati diversi anche leggermente più costosi (tipo Aruba, che costa circa il doppio), ma l’unico accettabile per affidabilità e completezza (gestione DNS e 4 db) è stato TopHost. Che tra l’altro ha l’abitudine di fare piacevoli sorprese ai clienti, quali super sconti, trasferimenti a pochi centesimi o coupon gratuiti per Adwords.

Io vi consiglio di provarlo. Anche perché questo stesso blog è basato su TopWeb e funziona ottimamente, inoltre registrandovi e attivando un nuovo piano riceverete un bonus da ben 50 Euro di Google AdWords.
Voi avete soluzioni simili con cui vi siete trovati bene?

4 pensieri su “Qual è il miglior hosting economico?

  1. Pingback: ⇒ Importare un Dabase MySql molto grande – Claudio Matarrelli

  2. hosting italiani

    All’inizio va bene usare quel tipo di servizio, ma poi quando cresce il traffico consiglio di cambiare host.

  3. Luca Adinoldi

    Secondo me il miglior hosting italiano è http://www. pianetahosting .com, ne ho cambiati molti ma devo dire che questo è il migliore. La cosa che mi ha colpito di più è l’efficienza, ho avuto un piccolo problema tra l’altro dovuto ad un errore mio e mi è stato subito sistemato tutto! Diffidate da chi vi dice tutto illimitato e poi per qualsiasi cosa è un problema!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *