Monthly Archives: June 2013

Cos’è English “Upside Down” e “Pirate” su Facebook

I siti più visitati al mondo, Facebook e Google, ogni tanto amano scherzare, inserendo qualche caratteristica particolare. Frequenti sono le trovate simpatiche riguardanti le lingue.

english-upside-down

Tra le varie opzioni, relative appunto alla propria lingua, Facebook propone English (Upside Down) e English (Pirate).

facebook-capovolto

Facebook Upside Down

Il primo, English (Upside Down), come lascia intuire la traduzione letterale, corrisponde alla lingua inglese con caratteri capovolti. A che serve? Boh, a niente, probabilmente è utile solo per scherzare. Curioso come tra tutte le stringhe capovolte, il Like – quasi fosse sacro – sia escluso.

facebook-pirate

Facebook Pirata

Il secondo, magari sarà più utile. Invece no, English (Pirate) propone una versione inglese con molti termini modificati e presi dalla lingua marinaresca dei pirati. Così la casella messaggi diventa la “Bottle o’ Messages”, la bottiglia dei messaggi. Un linguaggio simpatico, apprezzabile pienamente soprattutto dai madrelingua, stufi del solito inglese.

Come ulteriore curiosità, vi segnalo la Lingua Latina e per finire la lingua Leet Speak, cos’è? Non voglio dilungarmi molto, scopritelo su Wikipedia.

Chissà se in futuro non ci sarà anche per l’italiano una versione speciale.

Ad ogni modo, qualora voleste provare queste strane lingue potete visitare la pagina delle impostazioni www.facebook.com/settings?tab=account&section=language&view.