Problemi di prestazioni per i permalink di WordPress

Quello che sto per scrivere impatta con qualsiasi raccomandazioni SEO che possa darvi, in quanto le migliori strutture di permalink per WordPress sono quelle testuali. Io ad esempio preferisco la struttura categoria/nome-post,  esattamente quella usata in questo blog.

Tuttavia per ragioni legate alle prestazioni, non è sempre una buona idea inserire all’inizio della struttura dei  i permalink i valori categoria (category), tag, autore (author) o nome post (postname).

La ragione risiede nel fatto che sono valori testuali e, usandoli all’inizio dei permalink, WordPress ha difficoltà nel distinguere tra gli url delle pagine, che sono anch’essi testuali, e quelli degli articoli.

Per evitare confusione, in questi casi, WordPress immagazzina delle informazioni extra nel database, così nel caso di siti con moltissime pagine si presentano conseguenti appesantimenti e rallentamenti dell’accesso ad db.

Per questo il consiglio è quello di iniziare la struttura dei propri permalink degli articoli con un valore numerico, come l’anno o il numero di post in tutti i siti dove vi sono numerose pagine.

Il problema è irrilevante in blog, come questo, dove il numero di pagine è irrilevante e sono quasi tutti articoli.

Riporto dei link per chi volesse approfondire il problema:

http://codex.wordpress.org/Using_Permalinks#Structure_Tags

http://comox.textdrive.com/pipermail/wp-testers/2009-January/011097.html

2 thoughts on “Problemi di prestazioni per i permalink di WordPress

  1. Claudio Matarrelli Autore articolo

    L’unica soluzione è quella di esportare tutti i post dal pannello e reimportarli daccapo. Credo, ma non ne sono certo, che questo problema sia stato un po’ risolto con la versione 2.8

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *