Quanto ci mette una spedizione DHL dalla Cina in Italia? Dogana compresa..

di | 16 Gennaio 2013

Hai comprato o hai intenzione di comprare un gadget o uno smartphone cinese? La soluzione per la spedizione più interessante, secondo opinione diffusa nel periodo in cui scrivo, è certamente DHL. Chiaramente ne esistono altre, magari ugualmente affidabili, ma non ho avuto modo di testarle personalmente.

Le motivazioni di questa opinione condivisa da tanti sono varie, DHL offre un servizio rapido, lo sdoganamento è interno senza grandi attese, maggiore probabilità di non pagare spese e grande affidabilità. Gli svantaggi? Soltanto uno: il prezzo maggiore rispetto ad altre spedizioni.

Quanto tempo impiega il prodotto ad essere consegnato dalla Cina in Italia? Per esperienza personale ormai i tempi sono davvero brevi, addirittura anche soli 3 giorni!! Le spedizioni partono praticamente sempre da Hong Kong, poi vengono portate in areo in Germania a Lipsia e da lì in Italia. Nel peggiore dei casi passano 5 o 6 giorni lavorativi, cioè senza tener conto di sabato e domenica ed eventuali festivi.

In basso vi riporto due esempi di tracciabilità effettuata sul sito DHL, con due particolarità (il secondo l’ho aggiunto aggiornando l’articolo ad aprile 2013).

Evidenzio che il codice di tracciabilità che dovrebbe essere fornito dal venditore soprattutto in caso di ritardi, nel caso della Cina è del tipo: JJD-(seguito da 18 numeri)

Nel primo esempio si tratta della tracciabilità di una spedizione effettuata il 10 gennaio e consegnata il 16 gennaio, al secondo passaggio, cioè dopo che il corriere per una volta non ha trovato nessuno a casa.

spedizione-cina-italia-dhl

Il secondo esempio è una spedizione sempre da Hong Kong/Cina, in questo caso il pacco ha avuto l’aggiunta degli oneri doganali (26 euro circa, su uno smartphone) pagati direttamente al corriere alla consegna.

spedizione-hong-kong-italia-dhl

47 pensieri su “Quanto ci mette una spedizione DHL dalla Cina in Italia? Dogana compresa..

  1. Daniele

    Grazie, era proprio quello che mi interessava sapere. Però ho una piccola domanda, sai dirmi quanto costa indicativamente la spedizione con DHL e con altri servizi?

  2. Claudio Matarrelli

    Ciao Daniele, non so fornirti cifre sempre vere. Nei due casi precedenti DHL mi è costata intorno ai 20 euro. Ci sono servizi più economici, tipo EMS, ma non ti so dire i costi esatti. Probabilmente si va dalla spedizione classica, offerta persino gratis su tanti siti, ai 10-15 euro dei corrieri più economici, sino a 20-25-30 euro di DHL. So di non aver chiarito del tutto il dubbio, ma credo dipenda anche da accordi commerciali tra il venditore e le ditte di spedizione, quindi ti conviene informarti caso per caso.

    Grazie per il commento.

  3. francesco

    ciao, grazie informazione molto utile, ma sapresti dirmi per esperienza con che percentuale poi ti aprono i pacchi e ti fanno pagare alla consegna? e poi su che importo ti quantificano gli eventuali dazi?

  4. Claudio Matarrelli

    Ciao Francesco, guarda devo dire che la mia esperienza con la dogana è pessima rispetto a quanto capita ad altri.
    Quindi se dovessi dirti una percentuale, nel mio caso ti direi l’80-90% dei casi su 7-8 acquisti extra-UE. Però posso assicurarti che amici sono stati molto più fortunati, con diversi acquisti non bloccati.

    Per l’importo, se non è indicato o identificabile in maniera affidabile, quantificano i doganieri il costo complessivo di prodotto e spedizione e calcolano su quello i dazi e l’Iva, utilizzando le percentuali previste dalle tabelle che sono disponibili online.
    http://aidaonline.agenziadogane.it/

    Ti quoto dal site del Italia Internazionale http://www.itint.gov.it/ice/cda/templates/doganali11_restyle.jsp

    “In una transazione commerciale ove manchi il riferimento al prezzo pagato o da pagare il valore in dogana viene determinato a norma degli articoli 30 e 31 del Regolamento 2913/92. Uno degli elementi a cui gli articoli citati fanno riferimento è il valore di transazione di merci identiche, vendute per l’esportazione a destinazione nella Comunità ed esportate nello stesso momento o pressappoco nello stesso momento delle merci da valutare”.

    Molto interessante anche questo articolo http://rivista.ssef.it/file/public/Dottrina/05/L1.A1001001A10B04A95913I05126.V1.pdf

    Inoltre ricorda che devi sommare i costi fissi di sdoganamento del corriere che utilizzi, ad esempio per le poste http://poste.it/postali/estero/tariffe_sdoganamento.shtml

    Per farti un esempio, tre anni fa per un cellulare comprato su Ebay però dalla Svizzera, quell’imbecille del venditore avendo assicurato il pacco aveva dichiarato il valore massimo coperto dall’assicurazione, tipo 1000 euro.
    Dopo giorni di attesa del pacco, mi arrivò una lettera dalla dogana di Milano in cui mi chiedevano (per fortuna!) i riferimenti dell’acquisto (numero asta, pagamento, ecc.). Calcolarono tutto su quello che gli inviai via fax.

    Ovviamente queste regole valgono per i privati. Per le aziende ci sono regole diverse.

  5. Alessio

    ciao, volevo chiederti una informazione. Dovrei ordinare degli articoli da un sito asiatico, il valore totale comprese spedizioni si aggira sui 900euro. Il sito in questione utilizza corrieri: DHL, Federal Express, UPS. di questi 900 euro 250 sono di spese di spedizione. All’arrivo in italia della merce dovrei pagare eventuali tasse aggiuntive o sono comprese con le gia “alte” spese di spedizione?
    Grazie per la tua eventuale risposta. Ciao Alessio.

  6. Claudio Matarrelli

    Ciao, sinceramente non ti si dire con certezza. Tieni conto che per merce molto ingombrante/pesante è normale che i soli costi di spedizione siano elevati. Verosimilmente la dogana devi pagarla a parte. Considera che per le importazioni da parte di aziende e/o grosse quantità le norme sono differenti. Di che merce si tratta?

  7. marco

    Salve. Io ho comprato un cellulare dalla cina con la spedizione gratuita tramite posta air mail e è stato fermato in dogana. Mi è stata mandata la documentazione da compilare gli ho mandato tutto il documento il costo del cellulare e la marca o dovuto pagare 40,00€ siccome ne devo prendere un altro volevo sapere se lo faccio spedire con il corriere mi viene fermato comunque e devo pagare la dogana o pure non si rischia nulla?

  8. Claudio Matarrelli

    Ciao Marco, si rischia meno, ma la probabilità di beccare la dogana è alta ultimamente..

    Quanto ci ha messo nel tuo caso la spedizione aerea? Con il corriere hai il vantaggio che si sbrigano tutto loro e generalmente non devi attendere comunicazioni della dogana o inviate documenti.

  9. marco

    in dogana è stato tenuto 1 mese perchè non avevo capito bene cosa gli dovessi mandare mi mancava solo il metodo di pagamento con cui avevo acquistato il telefono, poi dopo un mese e mezzo me l’anno sbloccato.
    comunque preferisco non rischiare, di dare altri 40€ alla dogana non mi va…
    grazie per la tua risposta.

  10. Marco

    Cari Utenti,
    è mai possibile che il pacco è stato spedito ieri e a distanza di 24 ore sul sito DHL ancora non risulta nessun dato? come se il codice tracking non esiste!!
    Aspetto vostre notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *