Bloccare le richieste su Facebook di un amico o di un gioco

Bloccare le richieste per specifico utente e per specifica applicazione/gioco si può fare. Ovviamente Facebook ha fatto in modo che fosse difficile intuire come senza documentarsi, altrimenti nel giro di un giorno cesserebbero di funzionare buona parte delle applicazioni invadenti.

La procedura, una volta indicata la strada, non è complicata. Bisogna andare qui Continue reading

Facebook: Aggiornare la cache di un url per evitare problemi di condivisione

Quando una pagina viene condivisa per la prima volta, Facebook crea una cache dell’url. Capita di frequente su siti molto seguiti che nel momento della prima condivisione la pagina sia ancora in revisione, così la cache che ne viene fuori magari è con un titolo non corretto, senza foto, senza dati, ecc.

Da quel momento, e per molte ore, tutte le condivisioni effettuate dagli utenti successivi risultano errate, riportando i dati recuperati la prima volta e salvati in cache.

Come costringere Facebook ad aggiornare quella cache?

Possiamo passare l’url al Continue reading

Telefonino Dual Sim Economico, un mio consiglio


Per chi non ha la pazienza si leggere, a meno di 24 euro suggerisco il dual sim economico Alcatel OT Duet 217D

Proprio ieri sera, guardando in televisione un servizio delle Iene, pensavo a quanto si possa spendere molto o molto poco per la telefonia, basta solo un minimo di attenzione per risparmiare.

Una delle principali innovazioni, che negli ultimi anni ha consentito un buon risparmio di ricariche telefoniche, sono i telefoni dual sim.

Non a caso questi modelli, che consentono di inserire due sim in contemporanea e di avere entrambe le linee funzionanti e con offerte differenti, non sono neppure distribuiti dagli operatori mobili.

Oggi dunque, per chi volesse sbarcare nel mondo dal dual sim Continue reading

Come impostare numero privato da fisso, cellulare, Android e Iphone


Oggi provo ad offrire la soluzione per una necessità molto frequente, cioè quella di telefonare nascondendo il proprio numero. Non si tratta di informazioni nuove o rivoluzionarie, ma utili per chi non ha una buona memoria e fa confusione tra codici vari.
Premetto una cosa, cioè che l’anonimato totale non esiste, chi riceve la chiamata certamente non può vedere il numero, ma in caso di abusi, come minacce o offese, basterà una denuncia per scoprire il numero che ha effettuato la chiamata.

Come fare. Continue reading

Orologi Casio vintage, un sogno digitale ora online a prezzi stracciati

Orologi Casio la mia esperienza e alcuni consigli per gli acquisti.

Molti accessori anni ’80, in una sorta di corsi e ricorsi fashion, sono ritornati di moda. Di solito non seguo queste tendenze in maniera spasmodica, ma a volte devo ammettere che la nostalgia dei vecchi tempi spinge a ritrovare cose del passato, per rivivere emozioni lontane.

Ecco alcuni modelli con il rispettivo prezzo attuale
(consiglio comunque di consultare il sito per scoprire eventuali offerte).

Ricordo ancora da piccolo l’orologiaio del paese e tutti quei fantastici Orologi Casio, un marchio che all’epoca era molto in voga. Orologi digitali, molto semplici, ma con tutto ciò che serviva. Avevano l’ora in formato pm o h24, la data, la sveglia e addirittura cronometro e una tenue lucetta per l’uso al buio. Quando ne ebbi uno in regalo fui felicissimo.

A fine ottobre del 2011 non ho resistito e per pochi euro (solo 19.90 € spedizione compresa!!) ho voluto rivivere quell’acquisto. Questa volta mi sono addirittura concesso il lusso di non prendere un modello con il cinturino in resina, ma ho acquistato il Casio A163WA con il cinturino in acciaio. Secondo me è quello il modello più Continue reading

Consiglio reflex digitale per principianti 2012

Per chi non ha voglia di leggere, consiglio di acquistare la Canon EOS 1100D. Per tutti gli altri buona lettura!

Canon EOS 1100D

Da buon “smanettone”, punto di riferimento tecnologico nel mio gruppo di amici, una settimana fa mi sono trovato di fronte ad una domanda che ormai definisco classica: “La mia fidanzata desidera da tanto tempo una reflex, quale le compro per la laurea?”. Gli ho risposto subito: “Prendine una tra quelle che costano di meno, sono l’ideale per i principianti”. Non solo per una questione di budget, vi spiego perché.

Quando si deve acquistare una reflex per la prima volta sono tanti i dubbi.  Prendo una Canon, una Nikon, oppure una Sony stabilizzata dove posso montare le ottiche Minolta, o una Pentax, oppure quelle piccole e con stile retrò dell’ Olympus, ecc.? Quale modello? L’obiettivo in kit è buono? Lo stabilizzatore a che serve? Questa ha più megapixel allora è migliore? Il live view è utile e i video li deve fare?

Di fronte a tante Continue reading

Editor dei template di WordPress non modifica i file

A volte capita un fenomeno quanto mai paranormale. L’editor dei template di WordPress sembra non funzionare, pur all’apparenza operando come di consueto.

Infatti aprendo con esso dei file del template e modificandoli, essi vengono correttamente salvati. Tuttavia lato front-end le modifiche non sono visibili. Sembra come se Worpress impazzisse.

In realtà il problema, di cui ho personalmente pagato le “tragiche” conseguenze, è molto banale.

Se abbiamo un tema nella cartella
wp-content/themes/nometema/

e all’interno ci sono delle sottocartelle con file di varia natura
wp-content/themes/nometema/img/
wp-content/themes/nometema/javascript/

può capitare per errore di caricare i file del tema o l’intera cartella del tema, mediante il client ftp, in una delle sottocartelle, ottenendo qualcosa di questo tipo
wp-content/themes/nometema/img/style.css
oppure
wp-content/themes/nometema/img/nometema/…file

Questo fa impazzire wordpress, che va a caccia dei vari file style.css. In maniera incoerente, lato editor andrà a modificare i file nella sottocartella, lato front-end andrà a prendere i file nella cartella principale del tema dove ci aspetteremo operasse.

Si creeranno così strane situazioni, al limite del paradossale, che potrebbero gravemente minare il vostro buon umore.

Fatemi sapere le vostre esperienze. 🙂

Php: stampare data e ora italiana, con nome del giorno in italiano

Capita spesso di voler stampare la data e l’orario in un sito. Farlo in php è molto semplice, ma si finisce per perdersi tra mille problemini legati al fuso orario, all’ora solare e all’ora legale e per finire al nome del giorno da stampare in italiano.

Vediamo come risolvere il tutto, semplicemente colloquiando con php, per informarlo che siamo italiani e quindi ci deve dare le giuste risposte.

setlocale(LC_TIME, ‘it_IT’); // comunica che la lingua sa usare è l’italiano  

date_default_timezone_set(“Europe/Rome”); //comunica che il fuso orario che ci interessa è quello italiano e quindi di impostare automaticamente anche ora legale e solare

echo ucfirst(utf8_encode(strftime(“%A %d %B %Y – %H:%M”))); //stampo l’orario formattandolo a mio piacimento, lo converto in utf-8 se utilizzo tale charset e rendo maiuscola la prima lettera del giorno

Naturalmente per maggiori personalizzazioni basta fare riferimento alla documentazione php relativa alla tre funzioni, in particolare ucfirst ci consente di stabilire cosa (giorni, ora, minuti, mesi, secondi, ecc.) e come stampare (una cifra, due cifre, ecc.).

Toshiba: un portatile gratis con “Non è una promessa. È una garanzia”.

notebook toshibaRiparte l’interessante campagna di Toshiba: “Non è una promessa. È una garanzia”.

L’offerta proposta da Toshiba sui notebook di fascia alta, rivolti soprattutto ai professionisti, consiste nell’impegno da parte del produttore a riparare i computer portatili che dovessero avere qualche problema, come avviene normalmente, ma allo stesso tempo anche a regalare un secondo notebook identico al primo al cliente.

Dunque se un notebook business della serie Tecra e Portégé con Windows 7 Professional dovesse avere necessità di riparazioni coperte dalla garanzia, l’acquirente dovrebbe gioire, perché automaticamente avrebbe diritto alla riparazione gratuita del prodotto difettoso e a ricevere un nuovo notebook.

La promozione è valida al 24 ottobre 2011 al 31 dicembre 2011 e riguarda si seguenti modelli: Tecra A11-1HE, Tecra S11-15M, Tecra S11-15N, Tecra R850-11H e Tecra R840-111 e Portégé R700-16R, Portégé R830-137, Portégé R830-138 e Portégé R830-110.

Chiaramente costicchiano, ma non stiamo parlando di portatili da volantino di ipermercato, bensì di prodotti destinati a chi richiede soprattutto alta affidabilità, resistenza e leggerezza.

Maggiori informazioni all’indirizzo www.toshiba.it/paroladitoshiba

Addio Skype Gratis di Tre? (H3G, 3)

Un messaggio inviato sui telefonini Tre di utilizzatori abituali di Skype ha annunciato modifiche a partire dal 27 marzo. Seguendo il link allegato al messaggio viene comunicato quanto segue.

Ti informiamo che a partire dal 27 Marzo 2011 cambia la modalita’ di accesso al servizio Skype, che non avverra’ piu’ attraverso l’applicazione installata sul tuo videofonino, ma attraverso altre applicazioni che utilizzano il traffico dati.

Un nostro operatore ti contattera’ per informarti sulle nuove modalita’ di utilizzo del servizio. Per continuare ad utilizzare Skype (o eventuali alternative) e Instant Messaging (chat) su rete 3G, puoi andare su skype.com e installare l’applicazione per il tuo videofonino. In alternativa puoi scaricare Skype o altre applicazioni (Fring, Nimbuzz, ecc…) sugli store dei produttori dei telefoni, come OVI Store per Nokia, Android Market, App Store, o direttamente su internet.

Ti ricordiamo che la maggior parte di tali applicazioni non prevede alcun costo per il download e l’installazione, ed utilizza il normale traffico dati secondo i costi previsti dal tuo piano tariffario.

Se hai una ricaricabile con opzione X-Series attiva, ti consigliamo di disattivare il rinnovo automatico dell’opzione mediante una delle seguenti modalita’:

  • chiama dall’Italia con il tuo Video/TVfonino il numero gratuito 4040 e segui le istruzioni della voce guida
  • accedi gratuitamente dall’Italia alla sezione Gestisci Opzioni e Cambio Piano dell’Area Clienti 133 dal tuo Video/Tvfonino
  • visita il sito tre.it

Per maggiori informazioni su Skype visita il sito skype.com

Molti utenti usufruendo in particolare della SuperInternet usufruiscono di Skype gratis con ben 10 ore di chiamate gratis al giorno. Sarà forse arrivata la fine di questo servizio?

[Soluzione] LG Optimus One in Emergency Mode e non legge SD

Scusate se sarò prolisso e forse approssimativo, scrivo al volo per condividere questa mia esperienza.

A dicembre ho ricevuto in regalo un bellissimo LG Optimus One (P500), uno dei telefoni più convenienti che ci sia in circolazione in questo periodo.

Dopo qualche giorno però ho iniziato ad avere dei problemini, la micro SD veniva “smontata” da sola, causando riavvii frequenti del telefono. Ho provato a risolvere sollevando leggermente i dentini dello slot della micro SD e, non ne sono sicuro, ma credo abbia funzionato.

Dopo un mesotto ho notato un forte rallentamento nello spegnimento del telefono. Avendo scaricato molte applicazioni sia dal Market sia da Applanet, ho pensato fosse dovuto a quello. I sintomi però sono peggiorati, il telefono dopo qualche giorno quando era collegato al pc veniva riconosciuto per pochi attimi e poi sembrava non funzionare.
Ho provato in modalità archivio di massa, in modalità normale e in modalità debug usb. Ho formattato la memory da telefono e da pc, ho fatto il reset del telefono dal menu privacy e con la combinazione di tasti home+vol giù. Ho persino utilizzato più di un pc. Non c’era niente da fare, tutto inutile.

Per finire, ultimo sintomo sopraggiunto, il telefono una volta spento alla riaccensione si bloccava su una schermata gialla con scritto “Emergency Mode”. Unico modo per farlo spegnere era togliere la batteria, ma non era sufficiente a “sbloccarlo”, perché riaccendendo tornava sempre in quella schermata. Solo lasciandolo un po’ (diverse decine di minuti) senza batteria o comunque spento, poi si riusciva a riaccenderlo. Anche collegando il caricatore da spento stessa schermata.

Roba da impazzire, perché ad ogni spegnimento il telefono mi faceva sbattere per ore. Deciso a mandarlo in assistenza ho atteso comunque qualche settimana, cercando di spegnerlo il meno possibile per evitare di avere problemi.

Ho letto su vari forum inglesi e italiani di tutto e di più. Ma senza che il telefono fosse riconosciuto dal pc non potevo far nulla.
La cosa più interessante era la possibilità di provare a installare nuovamente il firmware originale con un programma che si chiama KDZ. La guida tradotta è qui, ma come fare? La prova è stata se si potesse fare in Emergency Mode, avviandolo in tale modalità premendo Volume su + back e poi accendendo il telefono. Ma il mio in Emergency Mode ci andava già da solo!

Comunque lo collego al pc, provo a lanciare KDZ, ma non vede il telefono. Allora scopro che per farlo “vedere” bisogna disattivare il modem LG. Da gestione periferiche magicamente non me lo fa disattivare, allora manualmente entro nella cartella C:\WINDOWS\system32\drivers e cancello tutti i driver con nome iniziale per “lg” e contenti la parola modem.

Ricollegando il telefono il modem non veniva più caricato tra le periferiche e KDZ finalmente si collegava al telefono. Ovviamente mica poteva filare tutto liscio, KDZ non leggeva i dati del telefono e provando ad avviare l’aggiornamento come da guida, si bloccava dopo poco.

[01:20:00:859] : =============================================
[01:20:00:859] : Log is started on 21.02.2011, at 01:20:00:859,
executable: C:\KDZ_FW_UPD_EN\KDZ_FW_UPD.exe (ProcID: 0x00000d7c),
compile time : Sep 13 2010 11:34:51
[01:20:00:859] : Version :
[01:20:00:875] : Get Usb Port
[01:20:00:875] : rsi.strFriendlyName=LGE Bluetooth TransPort (COM6)

[01:20:00:875] : Remove LGE Bluetooth TransPort (COM6)

[01:20:00:875] : rsi.strFriendlyName=LGE Mobile USB Serial Port (COM4)

[01:20:00:875] : FriendlyNameList[iii].szFriendlyName=LGE Mobile USB Serial Port

[01:20:00:875] : WM_COPYDATA ¸Þ½ÃÁö º¸³¿ 1 – COM4
[01:20:00:875] : Port = COM4
[01:20:00:875] : CRC Error
[01:20:00:875] : 03 00 11 00 00 7E 00 00 00 00 00 00 00 00 00 00
[01:20:00:875] : ===============================================
[01:20:00:875] : CRC ERROR
[01:20:00:875] : CRC Error
[01:20:00:875] : 03 00 11 00 00 7E 00 00 00 00 00 00 00 00 00 00
[01:20:00:875] : ===============================================
[01:20:00:875] : CRC ERROR
[01:20:00:875] : CRC Error
[01:20:00:875] : 03 00 11 00 00 7E 00 00 00 00 00 00 00 00 00 00
[01:20:00:875] : ===============================================
[01:20:00:875] : CRC ERROR
[01:20:00:875] : >> DIAG_STATUS_F FAILED
[01:20:00:890] : >>Get Model Name [DIAG_VERNO_F]
[01:20:00:890] : CRC Error
[01:20:00:890] : 03 00 11 00 00 7E 00 00 00 00 00 00 00 00 00 00
[01:20:00:890] : ===============================================
[01:20:00:890] : CRC ERROR
[01:20:00:890] : CRC Error
[01:20:00:890] : 03 00 11 00 00 7E 00 00 00 00 00 00 00 00 00 00
[01:20:00:890] : ===============================================
[01:20:00:890] : CRC ERROR
[01:20:00:890] : CRC Error
[01:20:00:890] : 03 00 11 00 00 7E 00 00 00 00 00 00 00 00 00 00
[01:20:00:890] : ===============================================
[01:20:00:890] : CRC ERROR
[01:20:00:890] : CRC Error
[01:20:00:890] : 03 00 11 00 00 7E 00 00 00 00 00 00 00 00 00 00
[01:20:00:890] : ===============================================
[01:20:00:890] : CRC ERROR
[01:20:00:890] : CRC Error
[01:20:00:890] : 03 00 11 00 00 7E 00 00 00 00 00 00 00 00 00 00
[01:20:00:890] : ===============================================
[01:20:00:890] : CRC ERROR
[01:20:00:890] : CRC Error
[01:20:00:890] : 03 00 11 00 00 7E 00 00 00 00 00 00 00 00 00 00
[01:20:00:890] : ===============================================
[01:20:00:890] : CRC ERROR
[01:20:00:890] : FAIL (No Phone)
[01:20:00:890] : GetModelName() Operation Failed Check Diag CMD
[01:20:00:890] : EMERGENCY Booting Mode
[01:20:00:890] : >>Get Model Name in Emergency Mode [DLOAD_VERREQ_F]
[01:20:00:890] : CRC Error
[01:20:00:890] : 03 00 11 00 00 7E 00 00 00 00 00 00 00 00 00 00
[01:20:00:890] : ===============================================
[01:20:00:890] : CRC ERROR
[01:20:00:906] : CRC Error
[01:20:00:906] : 03 00 11 00 00 7E 00 00 00 00 00 00 00 00 00 00
[01:20:00:906] : ===============================================
[01:20:00:906] : CRC ERROR
[01:20:00:906] : CRC Error
[01:20:00:906] : 03 00 11 00 00 7E 00 00 00 00 00 00 00 00 00 00
[01:20:00:906] : ===============================================
[01:20:00:906] : CRC ERROR
[01:20:00:906] : >> Get Model Name in Emergency Mode FAIL
[01:20:00:906] : WM_COPYDATA ¸Þ½ÃÁö º¸³¿ 0 – No Phone
[01:20:00:906] : GetEmergencyModelName in Emergency Mode – FAILed (No Phone)
[01:20:00:906] : WM_COPYDATA ¸Þ½ÃÁö º¸³¿ 3 – Close Port
[01:20:00:906] : Close Port<<
[01:20:00:906] : TYPE_WPARAM_UPGRADE_ERROR
[01:20:00:906] : ¸Þ½ÃÁö º¸³¿ – TYPE_WPARAM_UPGRADE_ERROR Error Code = 502
[01:20:00:921] : Log finished

Ho provato decine volte, alla fine mi sono convinto a mandarlo in assistenza. Dopo averlo formattato e lasciato spento due giorni per portarlo in assistenza oggi mi hanno detto che fino a lunedì era inutile lasciarlo al negozio perché lo spedirebbero la settimana prossima.

Così l’ho ripreso e in serata lo stavo riaccendendo. Come sempre quando lasciato a riposo, stava partendo bene, con il logo LG e la scritta Android. Mi è venuta un idea, senza attendere il riavvio ho levato la batteria e l’ho riacceso. Si accendeva ancora bene. Ho riprovato un paio di volte e andava sempre bene. Evidentemente il riposto gli aveva fatto un buon effetto. Ho pensato allora che l’Emergency Mode solita, quella dovuta al problema del telefono, potesse essere diversa rispetto a quella forzata con Volume su + back.

Ho levato la batteria, l’ho lasciata staccata, tenendo premuto Volume su + back ho attaccato il cavetto del pc. Come mi aspettavo è partita la schermata gialla. Stavolta però questa modalità di emergenza a KDZ piaceva, ed ha funzionato. Mi ha ricaricato il firmware originale.

Il telefono adesso funziona. Il pc me lo riconosce, mi legge la memory ecc. Riavviandolo non parte la modalità Emergency. Tutto sembra risolto.

Se avete un problema simile al mio tenete conto di questa mia avventura.

P.S. io non ho shakerato il telefono come paradossalmente indicato in alcune guide.

Ecco il log dell’aggiornamento riuscito:

[23:33:53:328] : =============================================
[23:33:53:328] : Log is started on 22.02.2011, at 23:33:53:328,
executable: C:\KDZ_FW_UPD_EN\KDZ_FW_UPD.exe (ProcID: 0x000011e0),
compile time : Sep 13 2010 11:34:51
[23:33:53:328] : Version :
[23:33:53:328] : Get Usb Port
[23:33:53:328] : rsi.strFriendlyName=LGE Bluetooth TransPort (COM4)

[23:33:53:328] : Remove LGE Bluetooth TransPort (COM4)

[23:33:53:328] : rsi.strFriendlyName=LGE Android Platform USB Serial Port (COM11)

[23:33:53:328] : FriendlyNameList[iii].szFriendlyName=LGE Android Platform USB Serial Port

[23:33:53:328] : WM_COPYDATA ¸Þ½ÃÁö º¸³¿ 1 – COM11
[23:33:53:328] : Port = COM11
[23:33:53:343] : UNKNOWN : Req(12) -> Rsp(13)
[23:33:53:343] : UNKNOWN : Req(12) -> Rsp(13)
[23:33:53:343] : UNKNOWN : Req(12) -> Rsp(13)
[23:33:53:343] : >> DIAG_STATUS_F FAILED
[23:33:53:343] : >>Get Model Name [DIAG_VERNO_F]
[23:33:53:343] : BAD CONN MODE : Req(0) -> Rsp(3)
[23:33:53:343] : BAD CONN MODE : Req(0) -> Rsp(3)
[23:33:53:359] : BAD CONN MODE : Req(0) -> Rsp(3)
[23:33:53:359] : BAD CONN MODE : Req(0) -> Rsp(3)
[23:33:53:359] : BAD CONN MODE : Req(0) -> Rsp(3)
[23:33:53:359] : BAD CONN MODE : Req(0) -> Rsp(3)
[23:33:53:359] : FAIL (No Phone)
[23:33:53:359] : GetModelName() Operation Failed Check Diag CMD
[23:33:53:359] : EMERGENCY Booting Mode
[23:33:53:359] : >>Get Model Name in Emergency Mode [DLOAD_VERREQ_F]
[23:33:53:359] : BS/P500/7Distino\Tail.exe
[23:33:53:359] : WM_COPYDATA ¸Þ½ÃÁö º¸³¿ 0 – P500
[23:33:53:359] : DLOAD_NAK_F reason_msb = 3, reason_lsb = 3
[23:33:53:359] : [ DLOAD ERROR ] : NAK_INVALID_LEN
[23:33:53:359] : DLOAD_NAK_F reason_msb = 3, reason_lsb = 3
[23:33:53:359] : [ DLOAD ERROR ] : NAK_INVALID_LEN
[23:33:53:359] : DLOAD_NAK_F reason_msb = 3, reason_lsb = 3
[23:33:53:359] : [ DLOAD ERROR ] : NAK_INVALID_LEN
[23:33:53:359] : NV Write Fail : NV ITEM 9028(9028)
[23:33:53:468] : >> GET DLOAD COMM MODE
[23:33:53:468] : [GetCommMode] Communication mode : 2
[23:33:53:468] : Pre Nand Download
[23:33:53:468] : >>Set Trusted Mode [DLOAD_NAND_SEC_MODE] sec_mode = 1 (1=trusted 0=NonTrusted)
[23:33:53:468] : WM_COPYDATA ¸Þ½ÃÁö º¸³¿ 3 – TRUSTED MODE
[23:33:53:468] : [COM11] >>NandFlashInitWithFile(PARTITION TBL)
[23:33:53:468] : WM_COPYDATA ¸Þ½ÃÁö º¸³¿ 3 – INIT PARTITION TBL
[23:33:53:578] : ¸Þ½ÃÁö º¸³¿ TYPE_WPARAM_WRITE_TO_SDRAM 3
[23:33:53:578] : [COM0] ¸Þ½ÃÁö º¸³¿ TYPE_WPARAM_WRITE_AMSS 15
[23:33:53:578] : [COM11] >>NandFlashInitWithFile(AMSS MODEM HEADER)
[23:33:53:578] : WM_COPYDATA ¸Þ½ÃÁö º¸³¿ 3 – INIT AMSS MODEM HEADER
[23:33:53:578] : [COM0] >>Dl_AsyncWrite()
[23:33:53:578] : >> AMSS FLASHING …
[23:33:53:578] : ¸Þ½ÃÁö º¸³¿ ProgreassiveBar Init wParam TYPE_WPARAM_PROGRESSIVE_POS=5 lParam(pos)=0 nResult=0
[23:33:53:578] : Sending Pkt Seq : 0
[23:33:53:578] : Sending Pkt Seq : 1
[23:33:53:578] : Sending Pkt Seq : 2
[23:33:53:578] : Sending Pkt Seq : 3
[23:33:53:578] : Sending Pkt Seq : 4
[23:33:53:578] : Sending Pkt Seq : 5

*******……[tagliato]……********

[23:36:14:265] : Sending Pkt Seq : 139
[23:36:14:281] : 1TYPE_WPARAM_PROGRESSIVE_POS=5 TYPE=205 lParam(pos)=100 nResult=0
[23:36:14:281] : Sending Pkt Seq : 140
[23:36:14:281] : Sending Pkt Seq : 141
[23:36:14:281] : Sending Pkt Seq : 142
[23:36:14:281] : Sending Pkt Seq : 143
[23:36:14:281] : Sending Pkt Seq : 144
[23:36:14:281] : Sending Pkt Seq : 145
[23:36:14:281] : Sending Pkt Seq : 146
[23:36:14:281] : Sending Pkt Seq : 147
[23:36:14:281] : Sending Pkt Seq : 148
[23:36:14:281] : Tx packet : Last packet sequence : 149
[23:36:14:281] : Sending Pkt Seq : 149
[23:36:14:296] : 1TYPE_WPARAM_PROGRESSIVE_POS=5 TYPE=205 lParam(pos)=100 nResult=0
[23:36:14:296] : _Reset_N_Close bFirst = 1
[23:36:14:296] : ¸Þ½ÃÁö º¸³¿ TYPE_WPARAM_RESET_THE_PHONE_1ST 8
[23:36:14:296] : [COM11] Reset [DLOAD]
[23:36:14:296] : WM_COPYDATA ¸Þ½ÃÁö º¸³¿ 3 – RESET
[23:36:14:593] : DIAG_DLOAD_F DLOAD_RESET_F do not wait for response
[23:36:14:906] : WM_COPYDATA ¸Þ½ÃÁö º¸³¿ 3 – Close Port
[23:36:14:906] : Close Port<< [23:36:54:921] : Error in DLOAD MODE : Req(12) -> Rsp(19)
[23:36:54:921] : Error in DLOAD MODE : Req(12) -> Rsp(19)
[23:36:54:921] : Error in DLOAD MODE : Req(12) -> Rsp(19)
[23:36:54:921] : >> DIAG_STATUS_F FAILED
[23:36:54:921] : >>Get Model Name [DIAG_VERNO_F]
[23:36:54:921] : strModel = P500
[23:36:54:921] : Read NV item: 71 NV ITEM 71 [71]
[23:36:54:921] : CSW
[23:36:54:921] : Banner : CSW
[23:36:54:921] : WM_COPYDATA ¸Þ½ÃÁö º¸³¿ 0 – P500
[23:36:54:937] : Write NV item:9028 NV ITEM 9028
[23:36:54:937] : 9028 – NV_DONE_S Item
[23:36:54:953] : WM_COPYDATA ¸Þ½ÃÁö º¸³¿ 3 – Close Port
[23:36:54:953] : Close Port<<
[23:36:54:953] : ¸Þ½ÃÁö º¸³¿ – TYPE_WPARAM_UPGRADE_OK
[23:36:56:968] : Log finished

Anche io instantempo

Ebbene sì, lo ammetto, da un paio di settimane anche io “instantempo“. No, non si tratta di un nuovo verbo introdotto nel dizionario della lingua italiana, ma dell’ultimo seo contest lanciato dalla Community GT.

Ero titubante prima di gettarmi in questa avventura, il tempo è sempre poco e le cose se si fanno, vanno fatte per bene. Comunque l’insistenza dell’amico appleofilo Emanuele Rosato, che sbavava all’idea di vincere il primo premio (un Ipad) mi ha convinto a prendere parte all’Instantempo.

Di cosa si tratta? Senza entrare nei dettagli del regolamento (che a dirla tutta non prevede alcun vincolo), bisogna piazzarsi per primi su Google per la ricerca secca [instantempo] e bisogna essere primi il 6 dicembre 2010.

Per chi volesse approfondire qui è disponibile il regolamento.

Errore 500 Youtube

In questo post non offro alcuna soluzione ad un problema, anche perché in caso di “Errore 500” generalmente l’unica soluzione è riprovare dopo qualche minuto.

Voglio invece farvi vedere come sono simpaticoni quelli di Youtube, ormai si vede che sono “scimmie” (lo hanno detto loro, non mi permetterei mai!!) integrate in Google.

Ecco cosa compare in caso di errore in una pagina del sito.

500 Internal Server Error

Spiacenti, si è verificato un errore.

Abbiamo già provveduto a inviare in ricognizione una squadra di scimmie altamente addestrate per risolvere il problema.

If you see them, show them this information:

Errore su Youtube