Facebook sempre più congestionato?

Qualcosa di simile era successa a Youtube prima di cadere nelle mani di Google. I siti di successo planetario nel loro massimo momento di crescita hanno un divario tra risorse disponibili e utenti attivi. Spesso a causa di una mancanta monetizzazione.

Così sempre più spesso su Facebook si assiste ad errori e a messaggi del tipo “Il tuo account è temporaneamente non disponibile a causa di lavori di manutenzione del sito. Tornerà disponibile a breve. Ci scusiamo per il disagio.”
Un vero e proprio pugno nello stomaco per i tanti facebook-dipendenti patologici, che cadono al volo in una crisi di astinenza da gossip telematico.

Come potrò vivere oggi senza sapere chi ha taggato i miei 3500 amici??

Il dubbio mi nasce spontaneo, mi chiedo se arriverà qualcuno con tanti soldi da acquistare tutto e potenziare l’infrastruttura di Facebook.. Quando arriverà.. e soprattutto chi sarà!?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *