Chi sono

Dai primi anni del nuovo millennio mi sono occupato prima per passione, poi per professione – con l’avvio di una startup-, di sviluppo web, SEO e da quando sono nati anche di Social Media.
Giornalista dal 2012, mi sono sempre interessato di attualità locale, tecnologia e web, assumendo anche la direzione di varie testate online.

Oggi, dipendente pubblico, lavoro in tutt’altro ambito.

8 pensieri su “Chi sono

  1. Lo Strafottente

    Sono arrivato nelle pagine del tuo sito

    http://www.matarrelli.com/sicurezza/navigare-anonimi-sicuro-per-davvero

    dopo aver notato delle visite al mio sito in forma anonima attraverso “anonymouse.org”.
    La mia ricerca sul web era rivolta a capire come individuare l’anonimo visitatore e leggendoti il modo dovrebbe esserci ma non essendo un esperto informatico mi risulta difficile.
    Non potresti darmi un aiuto?
    Già solo impedire le visite quando provengono da questo sito mi risolverebbe il problema.

    Cordiali saluti
    Nicola Buonocore… lo Strafottente

  2. Claudio Matarrelli Autore articolo

    Ciao, scusami davvero per impegni vari sono stato lontano dal blog.

    Impedire le visite è semplice, ci sono vari modi per farlo, ma dipende anche dal tipo di server su cui si trova il tuo sito.

    Se ti trovi su un hosting Linux basato su Apache puoi fare come segue.

    Devi creare un file di testo chiamato .htaccess e dentro ci metti questo codice:

    RewriteEngine On
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} Anonymouse
    RewriteRule ^(.*)$ http://www.google.com/

    Poi lo devi caricare nella cartella principale del tuo sito.
    Chiaramente prima verifica che non sia già presente un file .htaccess, perché se lo riscrivi potresti perdere quello esistente. Se esiste, devi solo aggiungere quelle righe alla fine.
    Se hai difficoltà su Windows a chiamare il file .htaccess con il punto iniziale, chiama il file come vuoi e poi lo rinomini tramite ftp una volta che è sul server Linux.

    Spero di esserti stato utile, torna a visitarmi.

  3. rampolla manfredi

    DESIDERAVO SAPERE DA TE CHE SEI UN ESPERTO ,INVECE DI ME CHE NON NE CAPISCO NIENTE DI INFORMATICA E TELEFONIA , SE NEL TELEFONINO ALCATEL OT282 CHE STAVO PER COMPRARE PRIMA DI LEGGERE QUESTA TUA RECENSIONE SI PUO SCARICARE IL SUONO DELLA CHIAMATA DAL COMPUTER A MIO PIACERE E NON POLIFONICA COME DICONO LE ISTRUZIONI.TI RINGRAZIO INFINITAMENTE SE MI PUOI DARE UNA RISPOSTA URGENTE IN QUANTO SONO SENZA TELEFONO PERCHE ROTTO GRAZIE

  4. rosario

    in merito al “Trucco per migliorare Zopo C2 Platinum/ZP980” io ho problemi di ricezione 3G wind su zopo zp980 dual sim.
    Ho due sim entrambi della Wind una con collegamento in internet l’altra no.
    Più o meno casualmente il telefono, per la sim collegata internet, inizia a non funzionare, internamente ed esternamente, nè come 3g nè per telefonare (compare una x rossa in corrispondenza dell’icona dell’operatore) al contrario la seconda sim, quella senza collegamento in internet, funziona sempre correttamente;
    L’unico modo per tentare il funzionamento della sim incriminata è andare nel menu impostazioni-wireless e reti-altro-reti mobili-operatori di rete, cliccare sulla simbolo sim, che non va, alla scritta “selezione manuale” e “scegli automaticamente”; clicco la seconda; il cell. lavora fino a quando esce la scritta “registrato sulla rete”. In questo modo funziona ma il difetto si ripresenta di nuovo.
    Ho provato con batteria carica, scarica, a togliere la batteria, si riprende e si scollega, nell’arco della giornata, anzi forse e più corretto dire il telefono è senza rete è con rete.
    È un problema davvero fastidioso, stasera casualmente mi sono imbattuto in questo tuo sito, ho seguito la procedura da te indicato nel video, per altro molto chiaro, spero che questa anomalia venga a cessare.
    Non so da cosa dipende.. purtroppo sono ignorante in materia e se puoi suggerirmi qualcosa, sarò ben felice di metterlo in pratica.
    Grazie, Rosario

  5. Michele

    Ciao scusami ma nella tabella dei codici sblocco climatizzatori samsung non c’è il modello aqv18nscn e la samsung non vuole dirmelo….avresti modo di aiutarmi grazie

  6. Simone

    Ciao Claudio,
    non riuscendo ad ottenerlo dal numero verde SAMSUNG mi rivolgo a te per avere il codice di sblocco del climatizzatore MH035FVEA.

    Grazie mille per l’aiuto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *